In
loghi_coesioneita_ue_rep_er_21-27_compatta_colore

Heritage Videomaking 4.0:  A.I.,Sostenibilità e Hybrid Communication per la creazione di contenuti audiovisivi finalizzati a valorizzare e promuovere il patrimonio turistico, artistico e culturale

Percorso approvato dalla Regione Emilia- Romagna (DGR. 2195 del 18/12/2023 – Rif.PA. 2023-20283/RER) e cofinanziato dal Fondo sociale Europeo.
IL CORSO È TOTALMENTE GRATUITO
IN COLLABORAZIONE CON
loo-com2
Obiettivi e Finalità del Corso

Il corso si propone di formare professionisti dell’heritage videomaking, dotandoli di competenze avanzate in storytelling, produzione audiovisiva, e promozione digitale nel contesto del patrimonio culturale, turismo esperienziale e sostenibile.

Gli obiettivi includono l’apprendimento dei principi narrativi specifici per la creazione di video promozionali legati a monumenti, siti storici, attrazioni turistiche e culturali. Si mira a sviluppare una conoscenza approfondita delle leggi, norme e privacy nell’ambito dell’audiovisivo, nonché a fornire competenze pratiche in riprese, fotografia, montaggio, uso della tecnologia AI, effetti speciali e distribuzione online.

Il corso integra inoltre strategie di marketing digitale, SEO e l’utilizzo efficace delle piattaforme sociali, con particolare attenzione alle campagne ADS.

Attraverso laboratori pratici in collaborazione con istituzioni culturali e stage in contesti lavorativi reali, gli studenti acquisiranno competenze concrete per eccellere nel settore dell’heritage videomaking.

Date, Sedi e Modalità Lezioni

Sede: Parma

– DATA PREVISTA PARTENZA CORSO: Ottobre 2024

– DATA PREVISTA FINE CORSO: Marzo 2025

– DURATA ORE DI AULA: 400 ore

– MODALITÀ DI EROGAZIONE: 4 giorni a settimana, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 (In alcuni periodi i giorni settimanali potrebbero essere 5)

Descrizione del profilo

Il profilo dell’Heritage Videomaking 4.0 è una figura professionale ibrida e completa, che è specializzata nella realizzazione di prodotti audiovisivi per la promozione turistica, culturale, artistica di un territorio e delle realtà che ne fanno parte e che può collaborare sia con case di produzione, che con agenzie di comunicazione ed enti istituzionali.

È infatti un professionista completo, capace di ideare un soggetto, scriverne la sceneggiatura, lavorare sul budget per la produzione, seguire l’esecuzione tecnica (riprese sul set e montaggio) e lavorare sulla post-produzione e montaggio facendo ricorso a software innovativi (anche di intelligenza artificiale) 

Sbocchi occupazionali

I corsisti oltre alla possibilità di mettersi alla prova con le realtà presso le quali faranno lo stage di fine percorso, potranno promuoversi presso la rete dei nostri partner inerenti agli ambiti del corso.

Guarda di seguito i vari ambiti occupazionali che questo corso offre ai corsisti

  • Videomaker Specializzato in Turismo e Cultura: Creazione di contenuti video dedicati alla promozione turistica, culturale e artistica di territori e istituzioni locali. Collaborazione con uffici del turismo, musei, e organizzazioni culturali.
  • Responsabile della Comunicazione Digitale per Enti Istituzionali: Gestione della comunicazione visiva attraverso video per enti pubblici, istituzioni locali e organizzazioni culturali, con l’obiettivo di promuovere l’identità e le risorse del territorio.
  • Collaboratore con Agenzie di Produzione Audiovisiva: Lavoro in partnership con case di produzione per la realizzazione di documentari, cortometraggi o video promozionali dedicati al patrimonio storico e culturale.
  • Esperto in Video Marketing per Aziende e Destinazioni Turistiche: Utilizzo delle competenze acquisite per creare strategie di video marketing per aziende del settore turistico e destinazioni, migliorando la visibilità e l’attrattività attraverso contenuti audiovisivi.
  • Consulente Indipendente per Progetti Culturali: Offerta di consulenza indipendente per progetti culturali, offrendo competenze complete dalla creazione del concept alla produzione e promozione attraverso video.
  • Innovatore in Tecnologie di Videomaking 4.0: Lavoro su progetti innovativi sfruttando le tecnologie emergenti nel campo del videomaking, inclusa l’intelligenza artificiale per ottimizzare processi di produzione e post-produzione.
  • Formatore nel Settore del Videomaking: Condivisione delle competenze acquisite attraverso la formazione, sia come docente in istituti formativi che attraverso corsi online dedicati al videomaking culturale.
  • Curatore di Contenuti Video per Piattaforme Online: Creazione di contenuti video specializzati per piattaforme online dedicate al turismo, cultura e arte, ampliando la portata e l’impatto del patrimonio locale.
  • Coordinatori di Progetti Multimediali per Eventi Culturali: Organizzazione e gestione di progetti multimediali per eventi culturali, integrando video e altre forme di media per arricchire l’esperienza dei partecipanti.
  • Videomaker Freelance e Imprenditore: Avvio di un’attività freelance nel videomaking, offrendo servizi completi a clienti locali e oltre, o la creazione di una propria impresa nel settore.
Principali contenuti del percorso

Il programma sviluppa conoscenze e capacità professionali dell’heritage video-maker seguendo 6 Macro-aree formative integrate e complementari, progettate per offrire un insieme di Unità di Competenze a loro volta coerenti e tra di loro conseguenziali.

Le Macro-aree sono:

  1. Ideazione e Narrazione per la Valorizzazione e Promozione di Territorio e Cultura
  2. Riprese, Fotografia, Location e Strumentazioni
  3. Montaggio e Post produzione con Supporto dell’A.I. e Software recenti
  4. Distribuzione e Promozione dei Video su Piattaforme Digitali e Social Media
  5. Eventi in streaming
  6. Laboratori operativi di progettazione creativa e di ripresa
Docenti

Carlo Gorla

Elisa Mereghetti

Stage di Fine Corso

Lo stage è garantito a tutti i corsisti. Trattasi di stage curriculare presso aziende e realtà congrue col tipo di corso frequentato e con le capacità ivi apprese.

Durata Stage: 190 ore

Tipologia di offerta formativa

Formazione Superiore nell’Ambito della Formazione per Cinema e Audiovisivo 

Iscrizioni

Le iscrizioni sono aperte fino a Settembre 2024

Destinatari Ammissibili

Requisiti formali di accesso:

  • soggetti domiciliati o residente in ER prima dell’iscrizione;
  • soggetti in possesso di titolo di diploma di scuola superiore (titolo di studio minimi per l’ingresso). 

I requisiti di cui sopra saranno accertati tramite autocertificazione e verifiche a campione con gli organi preposti. Tutte le autodichiarazioni saranno rilasciate secondo DPR 2000/445.

I soggetti disoccupati/inoccupati avranno 1 punti in + in graduatoria, accertamento tramite certificazione rilasciato dal CPI

Requisiti sostanziali:

  • soggetti con conoscenze e competenze e capacità attinenti al percorso formativo che presentino il proprio cv allegato un elaborato (scritto/multimediale) in fase di candidatura, oggetto di valutazione per accedere alle selezioni.
Criteri di Selezione

Una prova scritta composta da:

  • test di valutazione su conoscenza del patrimonio artistico e culturale italiani
  • prova tecnico di competenze di informatica e montaggio
  •  valutazione elaborato presentato in ingresso 

Un colloquio individuale di selezione per verificare conoscenze e capacità, motivazione, aderenza al ruolo e prospettive professionali.

meeting-5395615_1280
Massimo di Partecipanti

Il numero massimo di partecipanti è di 16 (COM2 si riserva in base al numero delle candidature e degli esiti delle selezioni, di aumentare eventualmente il numero degli ammessi di qualche unità).

Attestato rilasciato

Attestato di Partecipazione/Frequenza – a seguito di partecipazione minima del 70% della durata totale del corso

Partner progettazione/realizzazione percorso o presa in stage

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato sui corsi in partenza e leggi le novità del settore formazione professionale!